Eco Del Silenzio – Anita Farina

Presentazione: Giovanni Bonanno
Editore: Il Vertice/Libri Editrici
Anno di pubblicazione: 1987

I versi di Anita Farina si sciolgono in onda sinfonica, hanno movenze di luce posseggono il verde della primavera e il cobalto del mare, annunziano l’idillio della pace e l’infinito in una sequenza di apparizioni che evocano la pienezza dell’essere, che è do là dal contingente e con radici nell’hic et nunc della creazione e della storia.

Nella melodia delle immagini la parola sa di logos, si interiorizza e si impreziosisce, si tramuta in briciola dell’io, che, rimuginando il perché del buio, attende che un raggio squarci la cortina plumbea dell’esistenza. Allora con il salmodiare di un cantico di voce bisbiglia: Sei nel dolore / nel pianto / nella gioia.

Poesia inquieta di un’anima che nel silenzio della coscienza colora di luce la notte.

 

 

 

 

 

 

 

Franco Nocera -Senza Requie

Franco Nocera -Senza Requie

Franco Nocera - Veglio con L'Orsa

Franco Nocera - Veglio con L'Orsa

Franco Nocera- Eco del silenzio

Franco Nocera- Eco del silenzio

Franco Nocera - Irrealtà

Franco Nocera - Irrealtà

Franco Nocera -Senza RequieFranco Nocera - Veglio con L'OrsaFranco Nocera- Eco del silenzioFranco Nocera - Irrealtà

 

2- 1987 ECO DEL SILENZIO Anita Farina