Carla Horat 1984 – 2014 Sulle tracce del colore

Testo: Giovanni Bonanno
Editore: Aiello & Provenzano
Pagine: 7 - 12
Anno di pubblicazione: 2014

 

 

 

 
Chiama Armonie i dipinti di questa stagione la Horat che colma di cirri e cumuli stratiformi, balenati da torrenti di luce che inventano, di là da gravitazione, camminamenti chimerici, onirici planamenti, viaggi astrali verso l’infinito. Percorsi di istanti o di ore nelle altitudini dell’ignoto che presto si trasformano in movimenti felpati dentro il perimetro della mente che indaga nell’intus il sentimento del vivere, giorno e notte altalenanti. Costituiscono vere apparizioni le Armonie. Inizialmente disarmoniche con bailamme di scie sfilacciate, intersecanti, convulse.

 

La terra promessa - Carla Horat

La terra promessa - Carla Horat

Sinfonia azzurra- Carla Horat

Sinfonia azzurra- Carla Horat

L'annonce faite à Marie - Carla Horat jpg

L'annonce faite à Marie - Carla Horat jpg

La terra promessa - Carla HoratSinfonia azzurra- Carla HoratL'annonce faite à Marie - Carla Horat jpg
Carla Horat 1984 - 2014 Sulle tracce del colore