Crocifissione di Pericle Fazzini

Chiesa San Giuseppe, Villabate (Pa)
1997


È l’ultima opera realizzata da Pericle Fazzini, autore in Vaticano della celeberrima Resurrezione. La scultura, commissionata da don Giacomo Ribaudo, esprime la tensione agonica del Crocifisso con un espressionismo lancinante. Cede il corpo sulla croce, le gambe si piegano, mentre il volto rivela l’accettazione divina.       Nessuna idealizzazione, ma la tragedia teologica impregna questa scultura.